Home » Chi sono

Chi sono

 - Ricchezze d'interni

Ricchezze d’interni nasce dalla volontà e dalla sinergia di porre davanti ai propri obiettivi la sostanza anziché solo la forma, la ricerca anziché la stagnazione delle proprie idee, l’essenza anziché l’ornamento, la condivisione con i clienti anziché l’imposizione, ma soprattutto la disponibilità e la voglia di crescere e migliorarsi sempre …. 

"un giorno mentre Siddharta era assorto in meditazione sulla riva di un fiume, sentì in una barca di passaggio,un liutaio che istruiva il suo allievo sull'arte di accordare lo strumento:‘se le corde sono poco tirate il liuto non suona, ma se sono tirate troppo, esse si rompono, quando le corde sono tese nel modo giusto,nè troppo nè troppo poco, il liuto può suonare in modo meraviglioso"

Annalisa Lozzi Architetto

Annalisa Lozzi Architetto - Ricchezze d'interni

Mi presento, sono nata a L’Aquila il 24 marzo 1975; per farmi conoscere un po’ meglio condivido con voi la mia esperienza formativa e lavorativa ad oggi.

Completata la scuola dell’obbligo e il liceo scientifico nel capoluogo abruzzese mi trasferisco a Roma dove conseguo la laurea in Architettura presso l’Università degli Studi la Sapienza di Roma nel 2002.

Parallelamente all’iscrizione all’albo degli Architetti di L’Aquila e alle esperienze lavorative da libero professionista, inizio un percorso formativo e conoscitivo molto intenso, ampio ed interdisciplinare.

Nel 2003 ho conseguito un Master di II livello in Scenografia Cinematografica e Televisiva presso lo IED (Istituto Europeo di Design di Roma); quindi approfondisco la conoscenza di scenografi cinematografici come Marchitelli, Cappellini e Licheri con i quali partecipo alla realizzazione di alcuni film e scenografie televisive.

Dal 2005 sono iscritta alla A.S.C. – Associazione italiana Scenografi Costumisti Arredatori.

Quest’esperienza mi ha aiutato a sviluppare la capacità del colpo d’occhio finalizzato al rapido ma efficace allestimento degli ambienti  utilizzati come location.

Ma, soprattutto è stata un'esperienza fondamentale per comprendere e focalizzare quello che poteva essere per me un vero contributo come architetto. Entrando in contatto con un'architettura utile soltanto come "sfondo"e immagine scenica ho avvertito ancora di più la necessità di superare l’effimero anche se gradevole involucro estetico di uno spazio architettonico, andando alla ricerca di un Abitare più Consapevole, che oltre alla forma, alla bellezza estetica potesse offrire sostanza. In poche parole, oltre al contenitore anche il contenuto.

Ho dunque intrapreso un lungo percorso di Architettura Feng-Shui insieme alla pratica del Taiji e Qi Gong:

  • 2007-2008 Corso di 200 ore di Feng Shui organizzato dalla Fondazione Matteo Ricci in collaborazione con il Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara;
  • 2008      Workshop “Analisi di un sito e progettazione secondo i principi del Feng Shui e della Bio-Architettura” Facoltà di Architettura dell’Università di Ferrara;
  • 2008      Diploma “L’utilizzo compatibile del colore in Architettura” conseguito presso la AdolfWilhelmKeim di Sciaves (BZ);
  • 2008-2009           Seminario di approfondimento avanzato del metodo XUAN KONG FEI XING FENG SHUI – I° livello presso la Scuola Italiana di Architettura Feng Shui (Verona).
  • 2008-2009           Seminario di approfondimento avanzato del metodo XUAN KONG FEI XING FENG SHUI – II° livello presso la Scuola Italiana di Architettura Feng Shui (Verona).
  • 2009                      Workshop “verso l’architettura olistica Bio-Architettura e Feng Shui” – International Feng Shui Guild – Fiuggi
  • 2010-2013           Master  Avanzato di Feng Shui Professionale conseguito nel trienno presso il Fengshuiroma architecture&design School
  • 2013 - Corso di Tecnica Energo-Vibrazionale Strumentale e Domoterapia sottile di Roberto Zamperini - C.R.E.S.S.
  • 2014 - 2015 - I Ching  - Coach in Intelligenza Simbolica di Josè Manuel Chica
  • 2015 - Diploma Internazionale di Practitioner Feng shui presso il Feng Shui Research Center del Maestro Joseph Yu.

....Il Feng Shui e tutte le discipline che inevitabilmente sono coinvolte in una "visione olistica" , mi hanno offerto la possibilità tangibile e concreta di capire che l’uomo insieme alla propria abitazione sono una realtà energetica, che va compresa e armonizzata per ottenere il ben-essere non solo visivo ma anche interiore e psicologico;  ho voluto approfondire e studiare queste tematiche con un percorso di conoscenza concretizzato con il Diploma di operatore in Pranoterapia presso il Centro Luce a Capena (RM).

Ho intrapreso questo "cammino" di conoscenza e consapevolezza sempre avendo come obiettivo di essere/diventare un Architetto che si occupa non solo della Forma ma anche all'Essenza delle case e dei suoi abitanti...

Attestati Attestati [1.010 Kb]